Preparazione specifica per golfisti

golfPreparazione specifica per il golf

Il Golf è uno sport ove il gesto tecnico è un gesto asimmetrico e  quindi a lungo termine può comportare squilibri muscolari e scompensi alla postura, ed a volte infortuni durante l’esecuzione.
Questo rende importante integrare l’allenamento sul campo con un’adeguata e specifica preparazione atletica in palestra seguita da un professionista.
Mobilità, stabilità, equilibrio, propriocettività, coordinazione forza e resistenza, sono essenziali per un gesto atletico corretto, associati ad una buona capacità di concentrazione mentale.
L’allenamento funzionale, ha come primo scopo quello di mettere il corpo nella condizione di non subire danni da sovraccarico funzionale dovuti ad una ripetizione del gesto.
Nel golf, i distretti più colpiti sono spalla-gomito-polso e la schiena, compromessa dalle rotazioni violente e posizioni forzate.
L’allenamento funzionale in palestra sarà studiato e personalizzato in base alla situazione fisica del giocatore ed ai suoi obiettivi.
L’allenamento stimolerà vari aspetti: in primo luogo sarà essenziale imparare l’esecuzione corretta di esercizi di riscaldamento e di defaticamento da applicare non solo agli allenamenti in palestra, ma anche negli allenamenti sul campo.

L’equilibrio e la propriocettività: saranno di basilare importanza lavori su tavolette propriocettive  sia di stabilità che di esercitazione del gesto tecnico)

Mobilità articolare: sia per la prevenzione degli infortuni che per aumentare l’ampiezza del movimento che permetterà uno swing più potente.

Forza e Resistenza: L’allenamento si incentrerà sulla tonificazione della muscolatura con lavori che coinvolgano l’intero corpo. Saranno importanti anche lavori cardiovascolari che migliorino la resistenza corporea agli sforzi mantenendo concentrazione durante le lunghe ore in cui a volte si svolge una partita. Verranno inoltre sviluppati degli allenamenti per stimolare la forza esplosiva e migliorare la potenza nello swing.